60 Frame

RLV - la radio a colori 60 Frame Je suis

60 Frame
Redazione

 

Disponibile in tutti i digital store “#JeSuis” il nuovo singolo del duo marchigiano 60 Frame che cantano l’identità ai tempi dei social.


I 60 Frame sono composti dal rapper Lorenzo Giustozzi e il cantante e polistrumentista Giorgio Strada.
Il nuovo singolo anticipa un EP dal titolo “Canzoni nell'armadio”, progetto in collaborazione con il produttore Emilio Munda della Sugar Music.
Perché “JE SUIS” - “Je suis – raccontano i 60 Frame - è stato scritto in un momento di sfogo emotivo, dopo gli attentati in Francia, in Belgio, dopo il sisma che ha colpito il centro Italia. Racconta la continua ricerca ed esigenza di popolarità sui social: un
percorso senza fine e senza meta alla ricerca estrema di like e visibilità, durante il quale si perde di vista la cosa più importante, essere noi stessi”.
Oggi “chi fa da sé è demodè”, cantano Lorenzo e Giorgio: “Quando la nostra immagine non si allinea con la nostra vera identità – afferma il Duo spiegando il senso della canzone -, si rischia di impoverire l’azione di contrasto e il messaggio che si vuol far passare”.
Insomma, non basta scrivere #jesuisqualcosa ma, citando una frase della canzone: “Devi essere te stesso prima di essere je suis”. Il videoclip è stato girato da Manuele Sacchi e Alessandro Marconi ed è visibile su YouTube.


I 60 FRAME tra elettropop e rap, da Sanremo Giovani a Castrocaro e Music on the Road si sono imposti sulla scena musicale italiana con un genere nuovo, definito “visionario e originale”, che spazia dal cantautorato italiano al rap, fino ad arrivare al pop, con spiccate sonorità elettroniche.
Il nuovo singolo “Je suis” conferma il mix di talento e creatività: lo stile live è “one man band” con l’uso di Drumpad, Synth, campionatori e Loop Station.

Stampa  Segnala ad un amico