Mirko Casadei

RLV - la radio a colori Radio Levanto Val di Vara pubblicità radiofonica locale studio registrazione Cinque Terre La Spezia Mirko Casadei

Mirko Casadei
Redazione

Dopo il grande successo della prima edizione, “LA NOTTE DEL LISCIO” torna ad animare la Riviera Romagnola!

Il festival, fortemente voluto da MIRKO CASADEI (direttore artistico della manifestazione), ha lo scopo di tutelare e valorizzare una pagina importante della storia musicale e del ballo italiana come il Liscio, lanciato negli anni ’70 dal padre Raoul Casadei insieme all’Orchestra Casadei (fondata dal prozio Secondo Casadei).

Il 10 giugno MIRKO CASADEI si esibirà dal vivo a Bellaria Igea Marina, sul palco del più importante dei molti eventi della “NOTTE DEL LISCIO” sparsi in tutto il territorio romagnolo; sul palco insieme a lui a omaggiare il liscio e le canzoni dei Casadei artisti come ROY PACI & ARETUSKA, MORGAN, EUGENIO BENNATO (Tra i fondatori della Nuova Compagnia di Canto Popolare), KHORAKHANÈ, la cantautrice YLENIA LUCISANO con il chitarrista RENATO CARUSO, l’esponente del belcanto italiano FRANCO J. MARINO e il CASADEI SOCIAL CLUB, un ensemble di oltre 20 elementi creato da Mirko stesso mettendo insieme giovani musicisti virtuosi, ballerini e personaggi storici legati al Liscio.

 

A rivestire il ruolo di cerimoniere della serata ci sarà “il re del Liscio” RAOUL CASADEI, che con il suo “Liscio d’autore” ha fatto ballare milioni di italiani sulle note di brani conosciuti in tutto il mondo come “Ciao Mare”, “Romagna Mia”, “Romagna e Sangiovese”, “La Mazurka di Periferia” e “Simpatia”.

 

«"LA NOTTE DEL LISCIO” è la notte dove la tradizione “made in Romagna” si contamina con tanti generi diversi - racconta Mirko Casadei - Ad esempio, l’anno scorso ho avuto il piacere di ospitare artisti come Goran Bregovic, Frankie Hi-Nrg e lo storico frontman dei Modena City Ramblers Cisco, quest’anno invece faranno incursione sul palco Roy Paci & Aretuska, Morgan, Eugenio Bennato e i Khorakhanè. Sono molto contento di dire che, dopo l’incredibile fusione di “La Mazurka di Periferia” e tarantella a cui abbiamo dato vita l’anno scorso, anche in questa seconda edizione torneranno a esibirsi con me Ylenia Lucisano e Renato Caruso. E anche Franco J. Marino, che l’anno scorso ha portato sul palco una sua personale interpretazione di “La Canta”, pezzo con cui Raoul Casadei si è esibito al Festival di Sanremo nel 1974. Tutti artisti di diverse provenienze musicali, che con la loro sensibilità e la loro arte hanno proiettato e proietteranno la nostra musica popolare in una dimensione nuova, rendendo così la musica stessa un unico grande linguaggio universale. ».

La sigla ufficiale dell’evento sarà anche per quest’anno “AD CHI SIT E FIÖL?” featuring Khorakhanè (testo e musica di Mirko Casadei).

 

Il festival, fortemente voluto da MIRKO CASADEI stesso (direttore artistico della manifestazione), ha lo scopo di tutelare e valorizzare una pagina importante della storia musicale e del ballo italiana come il Liscio, lanciato negli anni ’70 dal padre Raoul Casadei insieme all’Orchestra Casadei (fondata dal prozio Secondo Casadei).

 

Oggi Mirko Casadei, insieme alla grande Orchestra che lo accompagna durante i suoi numerosissimi spettacoli dal vivo, tramanda i successi firmati Casadei alle nuove generazioni con orgoglio e passione, riarrangiandoli e dandogli nuova verve con contaminazioni pop-folk.

 

La “NOTTE DEL LISCIO” è un intero weekend per rendere omaggio a uno dei tratti più identificativi e autentici della Romagna, il Liscio, attraverso un evento di sistema che vede lavorare insieme Regione, Comuni della Romagna e associazioni di categoria.

Stampa  Segnala ad un amico