Rossella Aliano

RLV - la radio a colori Rossella Aliano

Rossella Aliano
Redazione

 

 

“GIUDA” È IL SINGOLO NATO DALL’INCONTRO CON I BLOOD MOON PROJECT ED APRIPISTA DELL’ALBUM “BLOOD MOON”

 

Una ricca esperienza musicale che la vede vincere prestigiosi premi canori e realizzare colonne sonore per ricercati documentari e sigle per noti programmi radiofonici (“Demo” di Radio Rai Uno), conduce ora la cantautrice siciliana alla realizzazione di un brano elettro-pop che denuncia il concetto di omologazione.    

 

Il mondo che ci circonda viene descritto dall’artista come fatto di cose inutili, realtà virtuali, materialismo, consumismo, disconnessione dell’uomo dalla propria coscienza. L’omologazione porta così l’uomo a convincersi che tutto vada bene, che nascondere a se stessi e agli altri la propria vera natura, mascherandola, facendo finta di essere “normali”, sia ciò che è più naturale. Il tradimento è sempre in agguato, tutti siamo vendibili e interscambiabili, tutto può essere comprato. “Giuda” è allora un’istantanea che descrive una realtà dove chi è diverso dalla massa rimane solo, viene naturalmente emarginato, per poi alla fine “scomparire”.

 

Il brano, realizzato con l’apporto musicale del Blood Moon Project, band che accompagna la Aliano durante i live, è estratto dall’album pubblicato nel dicembre 2016, “Blood Moon”. Si tratta della raccolta di quattordici brani di matrice cantautorale che seguono un comune filone sonoro di elettronica pop moderna.

Stampa  Segnala ad un amico